8 Settembre 2021

Una giuria di esperti presieduta da Michele Mirabella per valutare i lavori in concorso

AL VIA LA TERZA EDIZIONE DEL PREMIO GIORNALISTICO “UMBERTO ROSA”

Boggetti: “In un momento così cruciale per la comunicazione scientifica celebrare il giornalismo è un atto dovuto”

Roma, 1 settembre 2021 – Al via la terza edizione del Premio giornalistico “Umberto Rosa”, voluto da Confindustria Dispositivi Medici, per sostenere e promuovere il giornalismo italiano nel campo della scienza e della salute, della sanità e dell’innovazione in medicina, e patrocinato dall’Ordine dei Giornalisti.

I premi verranno assegnati agli autori dei migliori lavori pubblicati su tre categorie di media: carta stampata, agenzie e web, radio e tv. Possono concorrere al Premio gli autori di servizi giornalistici in lingua italiana pubblicati o andati in onda nel periodo compreso tra il 31 ottobre 2020 e il 1° settembre 2021.

Siamo reduci da mesi difficili che hanno colpito il Paese su più fronti. In un anno tanto complesso, al virus della pandemia si è affiancato e talvolta rafforzato quello rumoroso delle fake news. Coscienti di quanto una corretta comunicazione dei temi scientifici sia fondamentale, siamo grati a chi ha dedicato il proprio tempo a garantire una informazione obiettiva e verificata – ha dichiarato Massimiliano Boggetti, Presidente di Confindustria Dispositivi Medici -. Augurandoci che la già avviata campagna vaccinale segni un momento di svolta e la ripartenza definitiva del Paese, riteniamo il lancio della terza edizione del Premio Giornalistico ‘Umberto Rosa’ un atto dovuto a sostegno di una professione che, in uno dei momenti più complessi della storia recente, ha portato avanti un’informazione scientifica e rigorosa”.

A giudicare articoli, lanci di agenzie, servizi tv o radio di questa terza edizione sarà una giuria presieduta da Michele Mirabella e composta da 9 membri, provenienti dal mondo scientifico, istituzionale, imprenditoriale e della comunicazione. Diana Bracco, Presidente cluster nazionale Alisei; Silvio Brusaferro, Presidente Istituto Superiore Sanità; Nino Cartebellotta, Presidente Fondazione GIMBE; Annalisa Mandorino, Segretaria generale di Cittadinanzattiva; Walter Ricciardi, Rappresentante per l’Italia presso il Consiglio OMS; Carlo Rosa, CEO DiaSorin Group; Marco Simoni, Presidente Human Technopole; Rossella Sobrero, Presidente FERPI; Franco Vimercati, Presidente Federazione delle società medico scientifiche Italiane (Fism).

Per partecipare al premio, sarà necessario compilare il form di iscrizione presente sul sito www.premiogiornalistico.confindustriadm.it e caricare il proprio lavoro a partire dal 10 settembre 2021 ed entro e non oltre le ore 18.00 del 10 dicembre 2021. Il bando completo è disponibile sulla pagina dedicata al premio.

 

 

Contatti per la stampa

Sara Robibaro – Confindustria Dispositivi Medici

E-mail: robibaro@confindustriadm.it – mobile: 393.9976490

Community Group

Titti Ioia – Community

E-mail: titti.ioia@communitygroup.it – mobile: 339.3587153

Giulia Vaccaro – Community

E-mail: giulia.vaccaro@communitygroup.it – mobile: 342.0865017

Skip to content