Le quote di adesione

Che tu sia una multinazionale, una PMI, un contoterzista o una start-up delle tecnologie per la salute puoi aderire a Confindustria Dispositivi Medici con semplicità. Possono associarsi tutte le imprese di produzione o distribuzione di dispositivi medici, non le società di consulenza.

Le quote sono diverse in base alla tipologia della tua impresa e al fatturato in Italia, esportazioni comprese relativo ai due anni precedenti. Consultale nella tabella qui sotto.

Le imprese di produzione o distribuzione possono aderire all’associazione in forma di socio ordinario, mentre i contoterzisti, le start-up e le PMI innovative come soci aggregati possono usufruire di quote agevolate.

Nel caso di adesione in corso d’anno, il contributo annuale sarà ricalcolato in base al mese di iscrizione

Calcola la tua quota e attiva la prova gratuita

Non sei ancora un associato Confindustria Dispositivi Medici? Calcola con noi la quota associativa e attiva la prova gratuita di 30 giorni per scoprire e partecipare in prima persona alle nostre attività e accedere a molti dei contenuti riservati agli associati.

Inserisci le informazioni richieste per ricevere via mail il calcolo della quota associativa. La quota viene calcolata sul fatturato relativo a due anni precedenti (es. nel 2021 potrà essere calcolata sul fatturato del 2019) o, per le aziende più giovani, sull’ultimo disponibile.

Una volta compilato il form attiverai il periodo esclusivo di prova durante il quale potrai partecipare ai nostri eventi associativi, accedere ai contenuti riservati sulla nostra piattaforma MyCDM – come la rassegna stampa giornaliera, la newsletter settimanale, gli osservatori e le pubblicazioni del nostro centro studi, gli approfondimenti su qualità e regolatorio – e usufruire della scontistica dedicata agli associati per le attività della nostra società di consulenza e formazione Confindustria Dispositivi Medici Servizi.

Skip to content