30 Marzo 2020

Mascherine chirurgiche

Sono operativi dal 26 marzo gli incentivi Invitalia messi in campo dal decreto Cura Italia. 50 milioni stanziati per la riconversione della produzione delle aziende alle linee dei prodotti dei dispositivi medici, in particolare respiratori, mascherine e materiale necessario per affrontare l’emergenza sanitaria legata al Coronavirus. E sono diverse le aziende che ne stanno facendo richiesta, sia di altri comparti, come quello della moda, sia di altre linee del biomedicale.

Ma come affrontare i tanti aspetti della riconversione della produzione legati alla certificazione necessaria per immettere sul mercato questi prodotti?  In particolare per l’immissione sul mercato di mascherine ad uso medico prive di marcatura CE Confindustria Dispositivi Medici ha collaborato con l’Istituto Superiore di Sanità per fornire indicazioni chiare alle imprese sul percorso da seguire per avvalersi della deroga prevista dal decreto Gualtieri del 2 marzo al fine di produrre, importare e commercializzare mascherine prive di marcatura CE (visita il sito Iss) .

Il percorso è principalmente dedicato a quelle imprese che vogliono produrre mascherine riconvertendo le proprie linee di produzione. Per supportare le imprese l’Area Regulatory Affairs dell’associazione ha messo a disposizione uno schema decisionale che le guida, a seconda della tipologia degli utilizzatori destinatari delle mascherine, nei percorsi da seguire in base alle ultime disposizioni. E la sintesi della norma 14683 che specifica i requisiti di fabbricazione, progettazione e presentazione e i metodi di prova per le mascherine chirurgiche. Segnaliamo inoltre che sul sito dell’UNI sono state rese scaricabili gratuitamente tutte le norme tecniche che definiscono i requisiti di sicurezza, di qualità e i metodi di prova dei prodotti indispensabili per la prevenzione del contagio (visita il sito UNI).

Per restare aggiornato visita la sezione Emergenza Covid-19 sul nostro sito.

Ultime News

NEWS

Garantire la continuità assistenziale ospedale – territorio grazie al ruolo1

NEWS

L’innovazione fra industrializzazione e personalizzazione nei dispositivi medici per le1

NEWS

Sanità 4.0: il contrasto al Covid-19 richiederebbe un investimento in1

Skip to content